Melito (NA) – Arrestati due salernitani per tentata rapina in un supermercato

Due salernitani sono stati arrestati per un tentativo di rapina in un supermercato del Napoletano minacciando le cassiere con una siringa. Gli autori sono Michele Manfredi, di Cava dei Tirreni e Giuseppe Gambardella, di Nocera Inferiore che sono stati arrestati per tentata rapina aggravata. I due, siringa in pugno, stavano mettendo in atto la rapina in un supermercato di Melito, quando si sono accorti dell’arrivo dei carabinieri e hanno tentato la fuga a bordo di una Fiat 500 con il numero della targa contraffatto.

Lascia un Commento