Melfi (PZ) – Vertenza indotto Fiat, fino a luglio i contratti dei lavoratori

Saranno rinnovati fino al 31 luglio i 25 contratti a termine alla Plastic components e i 32 della Magneti Marelli, le due aziende di Melfi dell’indotto Fiat, in sciopero da alcuni giorni. La notizia è stata resa nota dal presidente di Confindustria Basilicata, Attilio Martorano, al termine di un incontro informale con Cisl, Uil e Ugl, che si è svolto a Potenza. Martorano ha anche spiegato che ci sarà un nuovo incontro con i sindacati con la partecipazione anche della Cgil.

 

Lascia un Commento