Melfi (PZ) – Produzione ferma alla Fiat. Non sono arrivati i componenti per Grande Punto

Produzione bloccata stamani alla Fiat di Melfi a causa di uno sciopero proclamato nella fabbrica della Ergom che produce componenti per la Grande Punto. L’azienda torinese ha proclamato una situazione di "senza lavoro", rimandando a casa gli operai, molti dei quali, secondo i sindacati, stazionano davanti allo stabilimento. Lo sciopero alla Ergom, secondo i sindacati, è stato deciso dopo che a 25 lavoratori che lavoravano nella fabbrica non è stato rinnovato il contratto e sono stati sostituiti con operai provenienti da Pomigliano D’Arco.

Lascia un Commento