Melfi (PZ) – Indetto sciopero alla Fiat

Per protestare contro l’esito, definito "deludente", dell’incontro svoltosi ieri a Torino con l’azienda, i delegati della Fiom-Cgil dello stabilimento di Melfi della Fiat hanno proclamato scioperi che hanno rallentato la produzione nella fabbrica lucana. Lo sciopero previsto per il turno notturno, ha avuto un’adesione del 16,9%, secondo quanto precisato dall’azienda; stamani l’adesione ha raggiunto quota 25%. Secondo la Fiom l’adesione allo sciopero è stata superiore.

Lascia un Commento