Melfi (PZ) – Anche per oggi il primo turno senza lavoro

Anche per il primo turno di oggi, fino alle 14, la Fiat ha proclamato il "senza lavoro" nello stabilimento di Melfi, a causa dello sciopero cominciato la scorsa settimana, in due aziende dell’indotto per il mancato rinnovo di 70 contratti interinali. Venerdì scorso, il Gruppo automobilistico ha annunciato il rinnovo, fino al 31 luglio, per 57 contratti. Il segretario provinciale della Uilm, Vincenzo Tortorelli ha spiegato che il sindacato chiede che la Magneti Marelli dia risposte concrete anche per le altre 13 persone, che, ormai da tempo, sono stabilmente al lavoro alla Plastic components.

 

Lascia un Commento