Lanciarono pietre ad un pullman dopo la partita, denunciati tre giovani di Castellabate

Sono stati denunciati a piede libero, dai carabinieri di Agropoli, tre giovani di Castellabate che nel pomeriggio del 4 novembre scorso, dopo l’incontro tra la Polisportiva Santa Maria Cilento e il Salernum-Baronissi, avrebbero danneggiato il pullman degli avversari lanciando delle pietre che ne mandarono in frantumi un vetro mentre si allontanava dalla frazione Santa Maria a incontro sportivo terminato.

Denunciati alla procura della Repubblica di Vallo della Lucania per danneggiamento, sono stati segnalati alla questura di Salerno per l’applicazione nei loro confronti del Daspo, il divieto di accedere alle manifestazioni sportive.

Lascia un Commento