Il nuovo volto della criminalità nel salernitano, intervista al Procuratore Capo, Corrado Lembo

Spara di meno, fa affari e si pone come interlocutrice con la politica. E’ questo il nuovo volto della criminalità in Provincia di Salerno. Sempre meno disposta ad eclatanti azioni, agguati e sparatorie in primis, sempre più intenzionata ad infiltrarsi nelle maglie della quotidianità. Insomma una camorra da “wall street”. 

Lo ha detto il Procuratore Capo della Procura di Salerno, Corrado Lembo, ospite nei giorni scorsi nella Valle del Sele dove si sono verificati anche diversi preoccupanti episodi criminali come intimidazioni e attentati. 

Riascolta l’intervista realizzata da Mariateresa Conte
Corrado Lembo

Lascia un Commento