| 29/07 17:33 - Battipaglia: Crolla una gru, nessun ferito | 29/07 17:20 - Salerno: venerdì la presentazione del Teatro dei Barbuti | 29/07 17:19 - Centola: Valiante chiede la riapertura dello sportello Poste Italiane di San Nicola | 29/07 17:04 - Contursi terme: Domani un convegno su un contratto per i fiumi Sele, Tanagro e Calore | 29/07 16:04 - Campania: Zanzare Tigre in aumento, +12% negli ultimi giorni di Luglio | 29/07 11:33 - Salerno: Finanza sequestra una tonnellata di novellame, tre denunce | 29/07 11:17 - Eboli: Treno passa con sbarre alzate. Tragedia sfiorata | 29/07 10:44 - Sarno: In arrivo il distaccamento dei Vigili del Fuoco | 29/07 08:56 - Scafati: Bomba carta nella notte esplode davanti ad un bar di S.Pietro | 28/07 17:31 - Agropoli: Domenica 3 agosto spettacolo «I Tre Tenori cantano Caruso»
mercoledì 30/07/2014 ore 04:56
:. Attualita' .:

mercoledì 06 giugno 2012 - 18:17
CAMPANIA - Incendi boschivi. L'Uncem denuncia l'assenza di un piano

   

A pochi giorni dalla decretazione dello stato di emergenza incendi, in Campania non c’è ancora un piano Antincendio Boschivo approvato e relative risorse. La denuncia arriva dall’Uncem Campania, Unione delle Comunità Montane, il cui Consiglio si è riunito ieri ed ha espresso forte preoccupazione per l’avvio del servizio Antincendio e per lo stato d'incertezza che ancora regna sul piano forestale 2012. “Le Comunità montane – sostiene l’Uncem - continuano l'azione per il recupero delle risorse 2011, sia con i decreti ingiuntivi e sia, con la richiesta al Giudice amministrativo per la nomina di un commissario ad acta per l’accertamento del dovuto e l’obbligo al pagamento alla Regione, qualora persista nella inadempienza”.
L’Unione delle Comunità Montane chiede ancora una volta al presidente della Regione Campania di nominare l’assessore alla Forestazione in modo di avere un maggiore raccordo ed incisività in un settore, come quello agricolo-forestale, considerato strategico per la crescita della Campania. L’Uncem ha programmato per la prossima settimana una conferenza stampa a Napoli, con la convocazione, presso la Regione, di tutti i sindaci e presidenti delle Comunità Montane, per denunciare la grave situazione in cui versano 4.400 forestali.

Autore: Pino D'Elia scrivi alla redazione


 

Lascia un commento


(non verrà pubblicata)

Come misura di sicurezza nei confronti dei messaggi di spam automatici, inserisci per favore nel seguente campo la parola che compare nell'immagine:


Centola: Valiante chiede la riapertura dello sportello Poste Italiane di San Nicola

Contursi terme: Domani un convegno su un contratto per i fiumi Sele, Tanagro e Calore

Campania: Zanzare Tigre in aumento, +12% negli ultimi giorni di Luglio

Eboli: Treno passa con sbarre alzate. Tragedia sfiorata

Sarno: In arrivo il distaccamento dei Vigili del Fuoco

Salerno: Sgomberati accampamenti di nomadi a Torrione

Salerno: Aria irrespirabile e bruciori in gola. L'allarme del Codacons contro le Fonderie

Salerno: Emergenza sbarchi, oltre 400 migranti accolti nel salernitano

Ascea: Tromba d'aria spazza il litorale, paura tra i turisti

Salerno: gaffe del sindaco De Luca sulla morte di Pagliara

Area Riservata

Registrati per far parte di noi

username
password
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

email