- Inclusione ed incentivi per gli adulti con disabilita'. A Cava de' Tirreni il progetto 'Vita Indipendente' - Al Focaccia di Salerno dal 12 al 14 dicembre Giochimica6 - Domani e lunedì a Pagani appuntamento con il Premo per l'Impegno Civile Marcello Torre - A don Claudio Mancusi l'onorificenza pontificia 'Cavaliere Santo Sepolcro di Gerusalemme'. Ascolta l'intervista su Radio Alfa - A Pontecagnano contro la crisi economica e la chiusura di negozi, parte 'spendi, gratta e vinci' - Parco degradato. Dopo 10 anni non sarà fatto il presepe vivente in via Fornari a Salerno - Escalation di furti a Capaccio Paestum. Interviene Edmondo Cirielli - Paura a Massa di Vallo della Lucania, fiamme distruggono la cucina di un appartamento. Ferita una donna - Traffico in tilt tra Salerno e la Valle dell'Irno, si corre ai ripari. Oggi incontro al comando dei caschi bianchi - Viaggio in comune... alla scoperta di Calvanico con il sindaco Francesco Gismondi. Riascolta la puntata su Radio Alfa
sabato 10/12/2016 ore 21:20
:. Attualita' .:

mercoledì 06 giugno 2012 - 18:17
CAMPANIA - Incendi boschivi. L'Uncem denuncia l'assenza di un piano

   


A pochi giorni dalla decretazione dello stato di emergenza incendi, in Campania non c’è ancora un piano Antincendio Boschivo approvato e relative risorse. La denuncia arriva dall’Uncem Campania, Unione delle Comunità Montane, il cui Consiglio si è riunito ieri ed ha espresso forte preoccupazione per l’avvio del servizio Antincendio e per lo stato d'incertezza che ancora regna sul piano forestale 2012. “Le Comunità montane – sostiene l’Uncem - continuano l'azione per il recupero delle risorse 2011, sia con i decreti ingiuntivi e sia, con la richiesta al Giudice amministrativo per la nomina di un commissario ad acta per l’accertamento del dovuto e l’obbligo al pagamento alla Regione, qualora persista nella inadempienza”.
L’Unione delle Comunità Montane chiede ancora una volta al presidente della Regione Campania di nominare l’assessore alla Forestazione in modo di avere un maggiore raccordo ed incisività in un settore, come quello agricolo-forestale, considerato strategico per la crescita della Campania. L’Uncem ha programmato per la prossima settimana una conferenza stampa a Napoli, con la convocazione, presso la Regione, di tutti i sindaci e presidenti delle Comunità Montane, per denunciare la grave situazione in cui versano 4.400 forestali.

Autore: Pino D'Elia scrivi alla redazione


 

Lascia un commento

L'area commenti offre la possibilità di esprimere la propria opinione sui vari argomenti pubblicati.
Affinchè tutto ciò avvenga nel pieno rispetto del vivere civile e del buon senso, ogni commento inviato verrà pubblicato previa approvazione.
Pertanto l’invio di commenti che non rispettano questa politica, verranno prontamente eliminati.


(non verrà pubblicata)

Come misura di sicurezza nei confronti dei messaggi di spam automatici, inserisci per favore nel seguente campo la parola che compare nell'immagine:


Inclusione ed incentivi per gli adulti con disabilita'. A Cava de' Tirreni il progetto 'Vita Indipendente'

Al Focaccia di Salerno dal 12 al 14 dicembre Giochimica6

Domani e lunedì a Pagani appuntamento con il Premo per l'Impegno Civile Marcello Torre

A don Claudio Mancusi l'onorificenza pontificia 'Cavaliere Santo Sepolcro di Gerusalemme'. Ascolta l'intervista su Radio Alfa

Parco degradato. Dopo 10 anni non sarà fatto il presepe vivente in via Fornari a Salerno

Escalation di furti a Capaccio Paestum. Interviene Edmondo Cirielli

Traffico in tilt tra Salerno e la Valle dell'Irno, si corre ai ripari. Oggi incontro al comando dei caschi bianchi

Viaggio in comune... alla scoperta di Calvanico con il sindaco Francesco Gismondi. Riascolta la puntata su Radio Alfa

Il PROFAGRI presenta il progetto scuola viva, a seguire l’inaugurazione del punto vendita Profagrishop

Frana a Maiori, massi si staccano dal costone roccioso e crollano sull'asfalto