- Riorganizzazione del PS del Ruggi. Intervista a Vincenzo Viggiani (AUDIO) - A Salerno un convegno sulla qualità ambientale a Capaccio (AUDIO) - Fermato pregiudicato di Pagani responsabile della tentata rapina ad un portavalori a novembre AUDIO - Salernitani nel Mondo: in Belgio con l’ingegnere cavese Carlo Iorio (Audio) - Golfo di Policastro, evacuate diverse famiglie a causa del maltempo (AUDIO) - Sindaco, giunta e dipendenti bloccati nel comune di Scafati. Salvati dai pompieri in canotto (AUDIO) - Maltempo nel Salernitano, il punto alle ore 13 (AUDIO) - Timbra il cartellino e si allontana dall'ufficio. Denunciato dipendente dell'Asl - Noi e la Regione: frana sulla SS 166 e dissesto idrogeologico in questa puntata (AUDIO) - 10 kg di droga sequestrati a Lauria dalla Guardia di Finanza
sabato 31/01/2015 ore 06:25
:. Attualita' .:

mercoledì 06 giugno 2012 - 18:17
CAMPANIA - Incendi boschivi. L'Uncem denuncia l'assenza di un piano

   

A pochi giorni dalla decretazione dello stato di emergenza incendi, in Campania non c’è ancora un piano Antincendio Boschivo approvato e relative risorse. La denuncia arriva dall’Uncem Campania, Unione delle Comunità Montane, il cui Consiglio si è riunito ieri ed ha espresso forte preoccupazione per l’avvio del servizio Antincendio e per lo stato d'incertezza che ancora regna sul piano forestale 2012. “Le Comunità montane – sostiene l’Uncem - continuano l'azione per il recupero delle risorse 2011, sia con i decreti ingiuntivi e sia, con la richiesta al Giudice amministrativo per la nomina di un commissario ad acta per l’accertamento del dovuto e l’obbligo al pagamento alla Regione, qualora persista nella inadempienza”.
L’Unione delle Comunità Montane chiede ancora una volta al presidente della Regione Campania di nominare l’assessore alla Forestazione in modo di avere un maggiore raccordo ed incisività in un settore, come quello agricolo-forestale, considerato strategico per la crescita della Campania. L’Uncem ha programmato per la prossima settimana una conferenza stampa a Napoli, con la convocazione, presso la Regione, di tutti i sindaci e presidenti delle Comunità Montane, per denunciare la grave situazione in cui versano 4.400 forestali.

Autore: Pino D'Elia scrivi alla redazione


 

Lascia un commento


(non verr pubblicata)

Come misura di sicurezza nei confronti dei messaggi di spam automatici, inserisci per favore nel seguente campo la parola che compare nell'immagine:


Riorganizzazione del PS del Ruggi. Intervista a Vincenzo Viggiani (AUDIO)

A Salerno un convegno sulla qualità ambientale a Capaccio (AUDIO)

Golfo di Policastro, evacuate diverse famiglie a causa del maltempo (AUDIO)

Maltempo nel Salernitano, il punto alle ore 13 (AUDIO)

Noi e la Regione: frana sulla SS 166 e dissesto idrogeologico in questa puntata (AUDIO)

Maltempo in tutto il Salernitano, danni e disagi per pioggia e vento forte

Cosa potrebbe cambiare in Europa dopo il voto greco? Il parere del sindaco di Cava, Galdi (AUDIO)

Avvio procedura rimozione di Giovanni Siano da commissario-liquidatore del Consorzio di Bacino SA3

Usura ed estorsione sul territorio salernitano. Progetto Icaro a Nocera Inferiore (AUDIO)

Aeroporto, novita' in arrivo. Cambiera' anche nome. Qui tutti i dettagli (AUDIO)