- Il territorio salernitano al fianco delle popolazioni terremotate - Salernitana in Liguria per la prima di campionato di serie B. Leggi le news sportive di Radio Alfa - Incendiata auto di un consigliere di Siano - Salerno terza in Campania per furti di veicoli su strada - 'Tra vipere e scorpioni', la testimonianza di un capitano salernitano in Iraq - Festa di San Matteo: incontro in Prefettura con il parroco del Duomo - Tamponati sulla piazzola di sosta sulla A30, un morto e tre feriti gravi - 24 milioni di italiani vivono in aree ad elevato rischio sismico. Intervista all'esperto - Incidente in moto a Ravello, muore l'ambasciatore Vincenzo Schioppa Narrante - Ad Atrush, dove i militari italiani addestrano i peshmerga. Riascolta il racconto di Lorenzo Peluso
giovedì 25/08/2016 ore 17:03
:. Attualita' .:

lunedì 04 gennaio 2016 - 16:50
322 militari italiani morti per l'uranio impoverito. Il commento dell'Osservatorio Militare (AUDIO)

   


Ancora una presunta vittima tra i militari italiani a causa dell'uranio impoverito. La vittima numero 322 è un militare salernitano di 41 anni che, come riferisce Domenico Leggiero dell’Osservatorio Militare, è rientrato quattro anni fa dall’ultimo teatro operativo in Kosovo, al servizio del Reggimento Guide di Salerno, con tosse e febbre. Sabato scorso è morto a causa di un tumore ai polmoni. 

L’Osservatorio Militare che è un’associazione che si occupa del problema dell’uranio impoverito, spiega che “ad oggi non ha potuto verificare se il cancro sia legato all’uranio impoverito, ma le condizioni ed i precedenti lasciano supporre che potrebbe essere la vittima numero 322”.

Noi abbiamo provato a capirne di più proprio con Domenico Leggiero dell'Osservatorio Militare che ha anche riferito che"il Ministero ha già provveduto ad affidare un incarico di lavoro alla moglie del militare deceduto"

Riascoltalo l'intervista di Lorenzo Peluso QUI

Domenico Leggiero Osservatorio Militare

Autore: Redazione di Radio Alfa scrivi alla redazione


 

Lascia un commento

L'area commenti offre la possibilità di esprimere la propria opinione sui vari argomenti pubblicati.
Affinchè tutto ciò avvenga nel pieno rispetto del vivere civile e del buon senso, ogni commento inviato verrà pubblicato previa approvazione.
Pertanto l’invio di commenti che non rispettano questa politica, verranno prontamente eliminati.


(non verrà pubblicata)

Come misura di sicurezza nei confronti dei messaggi di spam automatici, inserisci per favore nel seguente campo la parola che compare nell'immagine:


Il territorio salernitano al fianco delle popolazioni terremotate

Salerno terza in Campania per furti di veicoli su strada

Festa di San Matteo: incontro in Prefettura con il parroco del Duomo

24 milioni di italiani vivono in aree ad elevato rischio sismico. Intervista all'esperto

Castellabate e Vietri sul Mare nella top 10 di Trivago

Da Polla a Roma in bicicletta per incontrare il Papa. L'iniziativa di Don Paolo Longo

Il sindaco di Pagani dice no all'accoglienza di altri migranti sul territorio comunale

A fine settembre assemblea su riorganizzazione della governance dell’aeroporto Costa d’Amalfi

Falsi operatori dell'Asl Salerno porta a porta. E' una truffa

A Laurito fino al 27 agosto la seconda edizione della Summer School dedicata alla idro-geomorfologia