Giffoni V. P: (SA) – Ieri Lo Cascio ha parlato di cinema e mafia

Nel giorno del 17° anniversario dalla strage di via D’Amelio, Luigi Lo Cascio, ieri ospite del Giffoni Experience ha parlato di film sulla mafia, spiegando che “il cinema ha abbassato l’attenzione su di essa, anche perché la mafia, ha detto, ha cambiato strategia ed è difficile da prendere. E poi, ha continuato l’attore, c’è da dire che la Sicilia sta cambiando. C’è un gran movimento, soprattutto tra i giovani che hanno un grande e profondo spirito di riscatto”. Impegnato in una Masterclass con i giovani giurati, Lo Cascio ha anche parlato del nuovo film di Tornatore, “Baarìa”, che aprirà la prossima Mostra del cinema di Venezia: “Dalle prime immagini che ho visto, ha detto, mi è sembrato un film spettacolare”. Baarìa è il nome in siciliano di Bagheria, paese natale di Tornatore, interamente ricostruito sul set in Tunisia.

 

Lascia un Commento