Giffoni S. C. (SA) – Il Paese Albergo tra tradizione e innovazione

Prosegue l’opera dell’Amministrazione Comunale di Giffoni Sei Casali finalizzata all’ammodernamento dei casali del territorio: a Sieti e a Malche, i cittadini avranno la possibilità di utilizzare la rete wireless per la connessione veloce ad Internet. A riguardo, l’Amministrazione Comunale ha invitato i cittadini a partecipare ad incontri pubblici per illustrare il piano di copertura offrendo l’opportunità ai cittadini di ritirare il modulo di manifestazione di interesse. Uno di questi è in programma questa sera alle 20 a Malche. Inoltre questa sera alle 19, alla presenza del critico d’arte Massimo Bignardi sarà inaugurata la scultura “L’Albero Picentino”, opera dell’artista Annibale Oste. “La scultura – afferma il Sindaco Gerardo Marotta – svolgerà per le future generazioni una funzione di scultura-segnale, indicativa di una linea di continuità con i segni della natura, con la cultura della terra, delle nostre origini, che sentiamo come valore cardine della nostra esperienza”.

Lascia un Commento