Furore (SA) – 17 atleti da tutto il mondo per i tuffi dalle grandi altezze

Cresce il numero dei partecipanti al campionato di tuffi dalle grandi altezze, in programma domenica 5 luglio a Furore, nell’ambito della ventitreesima edizione del Marmeeting. A pochi giorni dalla gara, infatti, sono giunte agli organizzatori altre richieste di partecipazioni. In totale, domenica, si lanceranno dai 28 metri a picco sul mare di Furore, 17 tuffatori provenienti da Francia, Russia, Colombia, Ucraina, Usa, Australia, Repubblica Ceca, Gran Bretagna e Serbia. Tra i favoriti va annoverato il vincitore delle ultime due edizioni, Orlando Duque. Ma la concorrenza che si troverà ad affrontare il tuffatore il colombiano è notevole.

Lascia un Commento