Eboli (SA) – Un arresto per coltivazione di piante di marijuana

Operazione antidroga della guardia di finanza di Eboli che ha arrestato un imprenditore agricolo di Roccadaspide, per coltivazione di 30 piante di marijuana. Le piante, che sono state sequestrate, erano coltivate in località Acquariello del Comune di Castel San Lorenzo, in un fondo di proprietà dell’imprenditore agricolo arrestato. Nel corso dell’operazione i finanzieri hanno scoperto, nell’immobile presso il fondo, altre 3 piante di marijuana, due fucili da caccia, illegalmente detenuti di cui uno con matricola abrasa e numerose munizioni. Dalle indagini è inoltre emerso che l’arrestato era già titolare di un porto d’armi revocatogli nel 2007 dalla Prefettura di Salerno per minaccia aggravata con arma da fuoco.

Lascia un Commento