Eboli (SA) – Un arresto e una denuncia per furto

Deve rispondere di furto aggravato di energia elettrica, Alfonso Vollono, di 46 anni, arrestato ad Eboli dai carabinieri. L’uomo si era allacciato abusivamente, sulla rete ENEL, rubando energia elettrica per la propria abitazione. Sempre ad Eboli è stato invece denunciato per furto aggravato, un 37enne, in quanto nel sottoscala della sua abitazione è stata rinvenuta refurtiva per un valore di circa 30mila euro. In particolare sono stati trovati 15 flex, 13 avvitatori, 5 martelli pneumatici e 12 trapani, rubati la scorsa notte dal laboratorio di un fabbro di Campagna. La refurtiva recuperata è stata restituita.

Lascia un Commento