Eboli (SA) – Scoperto un falso cieco, da 10 anni percepiva la pensione di invalidità

Percepiva da 10 anni la pensione di invalidità per cecità, ma guidava l’auto, e la patente gli era stata rinnovata nel 2005. Il finto cieco, scoperto dalla guardia di finanza di Eboli, è un anziano di 75 anni, a cui i militari hanno sequestrato la somma di 86mila euro dal conto corrente. L’uomo è riuscito ad ottenere il riconoscimento dell’invalidità nel 2004, e ha iniziato a percepire l’indennità mensile da parte dell’I.N.P.S., ricevendo anche le mensilità arretrate dal 1999. Per l’anziano l’accusa è di truffa aggravata ai danni dello Stato, mentre per i medici professionisti che hanno rilasciato i certificati attestanti la cecità totale, il reato ipotizzato è di falso in atto pubblico.

Lascia un Commento