Eboli (SA) – Operazione della finanza nel settore delle scommesse illegali

Un’operazione nel settore delle scommesse illegali è stata eseguita dalla guardia di finanza di Eboli, in un locale del centro cittadino. In seguito agli appostamenti dei militari è emerso che il titolare del locale, senza alcuna autorizzazione dei Monopoli di Stato, raccoglieva denaro per scommesse da effettuare su partite dei campionati di calcio nazionale ed esteri, mediante collegamento ad un Gestore inglese. Nel corso della perquisizione nei locali, i Finanzieri hanno accertando che il titolare del centro scommesse aveva stipulato un contratto con la società inglese per offrire agli utenti interessati la possibilità di accreditarsi mediante l’apertura di un proprio conto corrente telematico per partecipare alle scommesse sportive tramite collegamento ad internet. L’operazione si è conclusa con il sequestro di 2 computer e di circa 500 Euro versati da alcuni giocatori, mentre il titolare del centro è stato denunciato.

 

Lascia un Commento