Eboli (SA) – Morto un carabiniere investito dalla sua auto

Sarebbe stata una fatalità a causare la morte del carabiniere Agostino D’Alessio, 47 anni, appuntato in servizio alla compagnia di Battipaglia. E’ morto investito dalla propria auto mentre stava per chiuderla nel garage di casa ad Eboli. Il militare era sceso dalla vettura lasciandola in sosta sulla rampa d’accesso al garage, in attesa di aprire la porta; a quel punto l’auto che forse non aveva ben inserito il freno a mano, si è messa in movimento travolgendo D’Alessio, che è rimasto schiacciato tra l’auto e la porta del garage. Il carabiniere è morto nonostante i soccorsi siano giunti immediati. D’Alessio lascia la moglie ed un figlio di 12 anni.

Una risposta

  1. FAMIGLIA RUGGIERO 13/07/2009

Lascia un Commento