Eboli (SA) – Famiglia arrestata per spaccio di droga

Un’intera famiglia, composta da 3 persone, è stata arrestata dai Carabinieri della Compagnia di Eboli per concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Le manette sono scattate per Cosimo MAIALE, di 47 anni; la moglie Giuseppina TANCREDI di 40 anni; e il figlio Modesto MAIALE di 19 anni. Nei loro confronti i militari hanno eseguito 3 ordinanze di custodia cautelare in carcere firmate dal gip del tribunale di Salerno. In particolare, Modesto Maiale, aiutato dai genitori, spacciava dosi di crack al costo di 100 euro, nel periodo tra febbraio e giugno scorsi, facendosi aiutare anche da un ragazzo minorenne. Alla fine di giugno, è scattato l’arresto per tutti e 4, con la disposizione della misura degli arresti domiciliari per i genitori di Modesto Maiale. Durante l’arresto sono stati sequestrati circa cento grammi di cocaina, armi ed ingenti somme di denaro. Il 6 luglio scorso, in seguito a infrazioni, per i genitori è stato disposto il carcere. Nel frattempo, il Tribunale del Riesame ha rimesso in libertà Cosimo MAIALE, ora arrestato di nuovo dai carabinieri in esecuzione della nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere, notificata anche alla moglie e al figlio, già detenuti.

Lascia un Commento