Eboli (SA) – Domani protesta contro il sito di stoccaggio delle ecoballe

Una manifestazione popolare di protesta è stata indetta per la giornata di domani dall’amministrazione comunale di Eboli e dal comitato di quartiere Santa Cecilia, dove si trova l’area di Coda di Volpe indicata per lo stoccaggio di ecoballe dal commissariato di governo per l’emergenza rifiuti. "Eboli non può essere sommersa dai rifiuti. Non si possono distruggere centinaia di aziende agricole e turistiche con la perdita di migliaia di posti di lavoro" si legge nel manifesto che invita tutti i cittadini compresi gli studenti alla manifestazione di domani in programma a partire dalle 7,00 a Coda di Volpe, già teatro di un’altra manifestazione nelle scorse settimane.

Lascia un Commento