Eboli (SA) – Arrestato un marocchino per furto di pannelli

Deve rispondere di furto aggravato e danneggiamento aggravato, il marocchino di 26 anni arrestato dai carabinieri della compagnia di Eboli. L’extracomunitario, irregolare, è stato sorpreso mentre cercava di rubare pannelli solari dalla Centrale fotovoltaica di Serre – Persano. Il marocchino alla vista dei Carabinieri ha gettato a terra i pannelli, e si è dato alla fuga attraverso i campi. Dopo un breve inseguimento, il giovane è stato bloccato e arrestato. Sul posto, i Carabinieri hanno trovato 32 pannelli solari e poco lontano, in un fondo attiguo, un furgone risultato rubato a Battipaglia, con altri 113 pannelli solari, rubati dalla Centrale fotovoltaica. La refurtiva, del valore di circa 300mila euro, è stata restituita.

Lascia un Commento