Eboli (SA) – Arrestati due marocchini irregolari

Due marocchini di 24 e 33 anni, sono stati arrestati ad Eboli, dai carabinieri della stazione di Santa Cecilia, perché irregolari. Il primo deve scontare un residuo di pena di cinque mesi e nove giorni di reclusione per ripristino dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Bergamo, mentre il 33enne deve rispondere di inottemperanza al decreto di espulsione emesso dalla Questura di Crotone.

Lascia un Commento