Eboli (SA) – A Campolongo scoperto un ricovero illegale per immigrati

Un albergo illegale per immigrati è stato scoperto questa mattina dai carabinieri nel corso di una serie di controlli in diverse aziende agricole nella zona di Campolongo. Il proprietario di una di queste, un imprenditore 50enne, aveva ricavato all’interno di una vecchia stalla dei box indipendenti, affittati agli stranieri, con bagni e docce ad uso comune. Al momento del controllo i militari hanno trovato nell’edificio diverse decine di rumeni. Sono stata anche effettuate ulteriori operazioni per verificare le generali condizioni igienico-sanitarie dell’edificio. Sarà la Procura di Salerno, invece, a dover valutare la posizione dell’imprenditore.

Lascia un Commento