Cava dei Tirreni (SA) – Un cane pit bull azzanna una donna, ferita alla mano

Un cane Pit Bull lasciato incustodito dal padrone, ieri a Cava dei Tirreni, ha azzannato una donna di 31 anni al terzo mese di gravidanza. La donna ferita ad una mano è stata accompagnata al pronto soccorso del locale ospedale, dove è stata giudicata guaribile in 7 giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno individuato l’animale ed identificato il padrone, un 24enne, che è si assunto le proprie responsabilità. Ha riferito che per una svista ha dimenticato aperto il cancelletto del terrazzino d’ingresso della propria abitazione, dove era custodito l’animale.

Lascia un Commento