Cava De’ Tirreni (SA) – Rifiuti, sanzionato un esercizio commerciale

Nell’ambito delle attività di controllo del territorio svolte dal Comando di Polizia, il titolare di un esercizio commerciale di Cava De’ Tirreni è stato multato in quanto conferiva i rifiuti in contenitori diversi da quelli previsti dalla normativa. Durante il pattugliamento, voluto dal sindaco Luigi Gravagnuolo e dall’assessore alla qualità della sicurezza, Vincenzo Servalli, gli agenti hanno appurato che il titolare di una pizzeria del centro cittadino aveva depositato i rifiuti indifferenziati nel contenitore della frazione umida, di fatto violando un’ordinanza sindacale. Pertanto l’uomo è stato multato per una somma di 100 euro.

Lascia un Commento