Cava De’ Tirreni (SA) – Ancora controlli su vendita alco ai minori

Proseguono a Cava dei Tirreni i controlli della movida per evitare la vendita di alcolici ai minorenni. Dopo il caso della 15enne di Nocera Inferiore fermata in piazza Abbro mentre beveva una birra, altre tre 14enni cavesi sono state sorprese a bere alcolici nei pressi della villa comunale di via Crispi. Le 3 adolescenti hanno dovuto pagare una multa di 50 euro. Ieri inoltre, gli agenti hanno individuato il gestore del bar che ha venduto le bevande alle ragazze. L’esercente è stato dunque denunciato per aver violato l’ordinanza sindacale e l’articolo 689 del codice penale.

Lascia un Commento