Cava d. T. (SA) – Sequestrate due piantagioni di canapa, un arresto

Due piantagioni di canapa indiana, per complessive 250 piante, sono state sequestrate dai carabinieri in località Bagnara di Cava dé Tirreni. I militari hanno arrestato un pregiudicato di 54 anni del luogo, sorpreso ad irrigare le due serre che sorgevano su un’area demaniale. Le piantagioni sono state estirpate in attesa di essere distrutte, dopo l’esame di alcuni campioni. Quasi sicuramente lo stupefacente era destinato al mercato locale e avrebbe fruttato circa 10-15 mila euro. il pregiudicato era già stato arrestato negli anni novanta per un reato analogo. L’uomo deve rispondere di produzione illegale di sostanze stupefacenti e detenzione ai fini di spaccio.

Lascia un Commento