Castellabate (SA) – Imbarcazioni incagliate a Punta Licosa

Due imbarcazioni a vela incagliate in 24 ore. E’ accaduto a Punta Licosa, sul litorale del Comune di Castellabate, luogo divenuto ormai noto per il gran numero di imbarcazioni che ogni anno finiscono per incagliarsi tra i suoi scogli. Stavolta, una imbarcazione di 14 metri è finita su di una secca nella giornata di sabato. Recuperati i quattro uomini a bordo da un mezzo navale dell’ufficio circondariale marittimo di Santa Maria di Castellabate, ieri mattina è accaduto lo stesso incidente a una imbarcazione di 18 metri. Anche stavolta, gli otto uomini a bordo, dopo alcuni minuti di paura, sono stati fatti salire a bordo di un gommone del locale ufficio marittimo, e quindi trasferiti nel porto di San Marco di Castellabate.

Lascia un Commento