Castel S.Giorgio (SA) – Un arresto per stalking

Ennesimo drammatico caso di stalking nei comuni della Valle dell’Irno e dell’alto agro nocerino-sarnese. I carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino stanotte hanno arrestato un disoccupato 40enne di Montecorvino Rovella, Cosimo La Brocca con l’accusa di stalking. L’uomo, da mesi, non accettando la fine del rapporto sentimentale con la sua ex compagna, una collaboratrice domestica 32 enne di Castel San Giorgio, aveva cominciato a perseguitarla. La donna è stata più volte aggredita con violenza e costretta a ricorrere alle cure mediche presso l’ospedale di Mercato San Severino dove, in una circostanza, le furono riscontrate anche “contusioni multiple sul capo” e “ferita sull’arcata sopraccigliare”. La vittima non aveva più la possibilità di uscire di casa per andare a lavorare perché veniva continuamente pedinata. L’uomo, tra l’altro è ritenuto responsabile anche di aver fornito al datore di lavoro della donna delle video riprese, attinenti la loro vita di coppia, inducendolo a licenziarla

Lascia un Commento