Castel S.Giorgio (SA) – Scoperto un piccolo arsenale. Arrestato un pregiudicato

In una baracca all’interno di un appezzamento di terreno al di fuori del centro abitato di Castel S.Giorgio, i Carabinieri hanno scoperto numerose armi da sparo illegalmente detenute di cui una clandestina, armi bianche e munizioni di vario calibro. Un vero e proprio mini-arsenale composto da un fucile da caccia cal.12, con canne mozzate e modificato nei congegni di mira, perfettamente efficiente e caricato a pallettoni, un revolver 357 Magnum Smith & Wesson completo di sei cartucce e perfettamente efficiente, un caricatore per pistola semiautomatica, circa 200 cartucce di calibro 12, 7,65 e 38 special, tre pugnali con lama di cm 27, 19 e 15 cm, due pugnali a scatto, un passamontagna e varie fondine. I militari hanno arrestato Vincenzo Grimaldi, 57enne del luogo, noto alla giustizia. Inoltre in un box di sua pertinenza sono stati scoperti un motore con dati identificativi alterati e pezzi di carrozzeria di una Jaguar, per cui l’uomo è stato denunciato anche per il reato di riciclaggio

Lascia un Commento