Castel San Giorgio (SA) – Arrestato per favoreggiamento

Paga un cavallo di ritorno per riavere il proprio automezzo rubato e viene arrestato per favoreggiamento dai carabinieri della stazione di Castel San Giorgio. In manette è finito un imprenditore 36enne di San Sossio Baronia, in provincia di Avellino, con alle spalle alcuni precedenti penali.

L’uomo è infatti accusato di aver intralciato le indagini dei militari dell’arma che stavano indagando sul furto del suo autocarro, avvenuto a Pescara una quindicina di giorni fa, e rinvenuto dallo stesso proprietario la sera del 29 ottobre in località Trivio nel comune di San Sossio Baronia.

Lascia un Commento