Capaccio (SA) – Arrestato il secondo aggressore di un anziano disabile

È stato arrestato anche il secondo giovane ritenuto responsabile di aver rapinato e picchiato un anziano disabile di 78 anni, residente a Capaccio. Si tratta di un 20enne, nei confronti del quale la Procura della Repubblica di Salerno ha emesso un ordine di custodia cautelare ai domiciliari. Il fatto risale allo scorso 4 settembre, quando due giovani di Capaccio picchiarono un anziano disabile, portandogli via la collana d’oro che portava al collo. Uno dei due rapinatori, un 18enne fu arrestato lo scorso 14 settembre, oggi sono scattati i domiciliari anche per il secondo rapinatore.

Lascia un Commento