Campania, task force per la sicurezza in mare dopo il venerdì nero costato la vita a tre persone

Una task force per garantire la sicurezza della navigazione e della balneazione nella settimana da oggi al 18 agosto, quella più delicata dal punto di vista della sicurezza con l’utenza a mare che raddoppia e in alcuni casi triplica rispetto alla media del periodo estivo.
All’indomani del venerdì nero che ha registrato tre decessi in mare nelle acque della Campania, (uno anche a S.Maria di Castellabate n.d.r), l’equipaggio di una motovedetta veloce della Guardia Costiera sarà impegnato nelle operazioni di controllo.
In mare mezzi veloci e anche un elicottero AW139 dper controllare gli oltre 800 chilometri di costa di competenza del Compartimento marittimo della Campania.

Lascia un Commento