CAMPANIA – Presentati i risultati del progetto Mentore

Presentati, oggi nella sede della Regione Campania, i risultati del progetto “Mentore” nato per combattere il fenomeno della dispersione scolastica causa di fenomeni sociali come il bullismo, la microcriminalità, la nascita di baby-gang. Il progetto, iniziato tre anni fa, ha visto la partecipazione di dieci istituti scolastici di Napoli e delle altre province campane. Tra questi, la scuola “Moscati” di Pontecagnano. Gli studenti hanno potuto contare su un sostegno che li ha portati, nell’arco di tre anni, a conoscersi meglio, a meglio sapersi relazionare con i propri simili, ma anche con gli adulti. Alla presentazione a Napoli, erano presenti il presidente Mentoring Usa/Italia, Sergio Cuomo, l’assessore regionale all’Istruzione, Corrado Gabriele, e il direttore programmi Mentoring, Vito Giacolone, e Ida Linzalone, segretario generale della Fondazione Vodafone Italia, tra i sostenitori del programma. Accanto a loro, una folta platea di studenti accompagnati dai loro insegnanti e dai dirigenti scolastici.

Lascia un Commento