CAMPANIA – Nasce il centro integrato per la sicurezza contro gli incidenti stradali

Contro gli incidenti in macchina e in moto nasce in Campania il Criss, Centro integrato per la sicurezza stradale, che ha come obiettivo di monitorare gli incidenti stradali e proporsi anche come archivio e centro analisi del fenomeno. Realizzato dall’Agenzia regionale campana per la sicurezza stradale, il Criss è stato inserito dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti tra i progetti strategici di rilevanza nazionale con un finanziamento di 1milione e 600mila di euro più un cofinanziamento regionale di 1 milione di euro. Il Criss prevede inoltre il coinvolgimento di Regione, Comuni, Province, forze di polizia, l’Aci, l’Anas e l’Istat. Ogni fruitore del sistema può immettere autonomamente e in tempo reale i dati degli incidenti e per ognuno sarà riprodotto il verbale di accertamento.

Lascia un Commento