CAMPANIA – Monitoraggio sulle scuole, classi sovraffollate

Classi numerose e con più di un alunno disabile. Non sono un’eccezione, ma una tendenza crescente dovuta all’accorpamento: 60 classi su circa 900 prese in esame hanno più di 30 studenti e da uno a quattro ragazzi disabili. Sono i primi risultati di un monitoraggio su 290 scuole della Campania effettuato dall’assessorato regionale all’Istruzione, illustrati dall’assessore Gabriele in un incontro a Roma con numerose associazioni che si occupano di rispetto dei diritti di persone con disabilità. L’assessore si è detto preoccupato dalla possibilità che su quello del sovraffollamento delle classi si innesti un altro fenomeno: che i genitori dei bambini con disabilità tengano i propri figli a casa o che li affidi a strutture private se possono permetterselo". Alla luce di questa situazione secondo l’assessore regionale, è necessario che il governo utilizzi il decreto legge salva-precari per avere più classi.

Lascia un Commento