CAMPANIA – La prima regione del Sud a passare al digitale

E’ la Campania la prima regione del Sud Italia ad avviare il passaggio dall’analogico al digitale. Il prossimo 14 ottobre prenderà il via lo switch over in 252 comuni campani con lo spegnimento di Rai Due e Rete Quattro che saranno visibili, da quel momento, solo sul digitale. Lo switch over è la prima fase a cui seguirà, dal 1 al 16 dicembre, lo switch off, il passaggio, cioè di tutti i canali al digitale. Secondo il viceministro alle Comunicazioni Paolo Romani, il passaggio significherà migliorare la qualità del segnale, e mettere nel settore della TV. Romani ha poi ricordato che, per l’acquisto del decoder, sono a disposizione contributi statali per le famiglie con un reddito fino ai 10 mila euro e per chi ha raggiunto i 65 anni.

 

Lascia un Commento