CAMPANIA – Giovedì metalmeccanici a Roma per protesta

Metalmeccanici della Campania giovedì a Roma per una manifestazione di protesta indetta dalle segreterie sindacali di Fim, Fiom e Uilm. Si tratta dei lavoratori interessati alla Cassa integrazione guadagni e alla mobilità in deroga presso. I sindacati affermano che mentre il governo continua a sostenere di aver garantito ammortizzatori sociali a tutti i lavoratori, migliaia di lavoratori metalmeccanici della Campania in Cassa integrazione e in mobilità in deroga sono senza reddito da molti mesi. Le risorse stanziate e previste per gli ammortizzatori in deroga in Campania sono insufficienti e inadeguate a garantire la copertura per tutti i lavoratori interessati e per l’intero anno 2009. Fim, Fiom, Uilm della Campania chiedono che sia sbloccato il pagamento della Cig e della mobilità in deroga fino al mese di giugno.

Lascia un Commento