CAMPANIA – Giorno della Memoria, spettacoli dei teatri della legalità

Brani del Diario di Anna Frank e delle opere di Primo Levi e di altri autori spiegheranno oggi l’Olocausto ai giovani spettatori della rete dei Teatri della Legalità in Campania. Oggi, 27 gennaio, giorno della memoria, prosegue, la programmazione teatrale, distribuita in 14 repliche per altrettanti comuni della Campania, dedicata alle vittime del genocidio nazista, organizzata nell’ambito della Giornata Internazionale della Memoria. Tra gli spettacoli inseriti nell’iniziativa di Teatri della legalità, della Regione, anche la Commedia musicale “Anna Frank” del regista salernitano Gaetano Stella su musiche originali di Luca Sepe. Prodotto dalla Compagnia Teatroinsieme di Salerno, l’allestimento parte dal racconto della vita della giovane ragazza ebrea di Amsterdam, ricostruito attraverso le pagine del suo diario di cui raccoglie filologicamente i passaggi drammatici. Al Teatro Italia di Eboli va in scena lo spettacolo della Compagnia EducarTeatrando intitolato "La colomba si sbagliò", performance di teatro e musica "contro tutti i genocidi" a cura di Alessandra Gallotta con il soprano Esmeralda Ferrara. Domani al Monastero di San Francesco a Vibonati, debutta "Arbeit macht frei" uno spettacolo sull’Olocausto scritto e diretto da Aldo de Martino.

 

Lascia un Commento