CAMPANIA – Fisco, operazione dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate della Campania ad agosto ha sguinzagliato 60 suoi ispettori per controllare stabilimenti balneari, piscine, parcheggi, società di ormeggio, noleggio di imbarcazioni e charter nautici. Scoperti 4 evasori sprovvisti di partita Iva, 21 lavoratori in nero ed copiosa documentazione extra-contabile. I 4 evasori totali e quindi completamente sconosciuti al fisco, esercitavano attività di noleggio. Durante i controlli sono state anche rilevate irregolarità nella tenuta delle scritture contabili, mancate emissioni di scontrini fiscali, corrispettivi non registrati e omissione nella registrazione dei corrispettivi.

Lascia un Commento