CAMPANIA – Dalla Regione 150 mln di euro per assistenza e asili

Oltre al reddito di cittadinanza, la Regione Campania ha stanziato 150 milioni di euro per assistenza domiciliare e asili nido. E’ quanto riferito dal governatore della Campania, Bassolino, ieri nella riunione del tavolo di concertazione, sul fronte delle politiche sociali e di sostegno alle famiglie. Bassolino ha ricordato in primo luogo "gli interventi della legge finanziaria regionale che per il 2009 ha stanziato 77 milioni di euro per completare il programma del reddito di cittadinanza. Sarà importante ha detto il governatore, che i Comuni trasferiscano le risorse alle quasi 20mila famiglie interessate, nei tempi stabiliti. Secondo quanto riferito dal governatore della Campania "si stanno predisponendo i bandi per utilizzare 23 milioni di euro per l’assistenza domiciliare integrata per gli anziani, che nel 2009 dovrebbe interessare circa 20.000 soggetti, 5.000 in più del 2008". Infine, entro febbraio saranno emessi i bandi per realizzare nuovi asili nido con un primo stanziamento di 23 milioni di euro per la realizzazione di nuovi asili nido, mentre, successivamente, saranno emessi i bandi per i servizi integrati, i nidi di mamma, gli asili aziendali per un intervento di 100 milioni di euro.

Lascia un Commento