CAMPANIA – Cala la spesa farmaceutica

Cala ancora la spesa farmaceutica in Campania. In dieci mesi, infatti, il risparmio è stato di circa otto milioni di euro rispetto alla somma preventivata. I dati resi noti da Federfarma Campania, si riferiscono al periodo gennaio – ottobre 2008. Dopo i primi mesi dell’anno, in cui c’é stata un’impennata della spesa per i farmaci, si è registrata una tendenza al ribasso. "In un momento in cui tutti parlano di necessità di ridurre sprechi e costi, la farmaceutica, ha sottolineato Nicola Stabile, presidente di Federfarma Campania, si conferma come unica voce positiva del bilancio della sanità campana.  

Lascia un Commento