Campania, approvata all’unanimità la legge su mobbing

Approvata ieri in Consiglio regionale la legge sul mobbing e il disagio lavorativo in Campania. Sono stati 36 i voti, all’unanimità, a favore della legge che ha una dotazione finanziaria di 200mila euro.

La legge istituisce, presso la Giunta regionale, l’Osservatorio regionale sul mobbing e il disagio lavorativo che si occupa di monitoraggio, raccolta, elaborazione e analisi dei dati delle strutture.

L’Osservatorio supporta le strutture amministrative regionali competenti in materia di sanità, lavoro e politiche sociali; la struttura amministrativa regionale competente in maniera di sanità per sviluppare programmi di formazione per tutti gli operatori sanitari a definire protocolli per la prevenzione.

L’Osservatore può avvalersi anche di contributi e consulenze esterne. La partecipazione all’Osservatorio è a titolo gratuito. Inoltre, vengono istituiti presso i Comuni campania, appositi sportelli territoriali di ascolto del disagio lavorativo.

Lascia un Commento