CAMPANIA – Accordo per la stabilizzazione di 2.500 Lsu

Un accordo è stato siglato tra Governo, Regione Campania e sindacati per la stabilizzazione di 2500 lavoratori socialmente utili. In base all’accordo, la Campania, nell’arco del triennio 2008-2010, riceverà risorse per circa 70 milioni: l’obiettivo è assorbire tutto il bacino di Lsu che conta ancora su 7500 soggetti. L’accordo è stato presentato dal sottosegretario al Lavoro Pasquale Viespoli e dall’assessore regionale al ramo Corrado Gabriele. Nel corso dell’incontro è stato spiegato che in sette anni il numero degli Lsu in Campania è passato da 33.000 a poco più di 7.000.

Lascia un Commento