Campagna (SA) – Un arresto per spaccio di droga e detenzione di armi clandestine

Un supermarket della droga è stato smantellato a Campagna, dai Carabinieri della Compagnia di Eboli che hanno arrestato il titolare di un caseificio e sequestrato un ingente quantitativo di cocaina, insieme a armi da fuoco clandestine. Il blitz è scattato all’alba di questa mattina, in località Quadrivio, dove i militari hanno arrestato Buonaventura Mansi, di 43 anni, nella cui abitazione è stato trovato un ingente quantitativo di cocaina purissima che, se immesso sul mercato, avrebbe fruttato un illecito introito di almeno 10mila euro. Dalla perquisizione domiciliare sono state anche rinvenuti e sequestrati un cospicuo quantitativo di sostanze da taglio; materiale vario per il confezionamento di dosi; un bilancino di precisione; una pistola calibro 7.65, con matricola abrasa, 7 cartucce nel serbatoio e una scatola con altre 50 cartucce.

Lascia un Commento