Camerota (SA) – Arrestato un ladro 18enne

Deve rispondere di furto aggravato, un diciottenne di Sant’Anastasia arrestato a Marina di Camerota dai carabinieri. Il giovane è stato sorpreso in una sala giochi, in quel momento chiusa al pubblico, dove con un cacciavite aveva sfondato una macchinetta "slot machine", rubandone il contenuto, pari a circa 200 euro. Il giovane ladro è stato bloccato dopo un breve inseguimento. Il denaro rubato è stato restituito al legittimo proprietario, mentre gli attrezzi usati per lo scasso sono stati sequestrati.

Lascia un Commento