Buonabitacolo (SA) – Bimba ferita da un cancello, ancora gravi le sue condizioni

Sono stazionarie anche se restano molto gravi le condizioni di salute della bambina di due anni di Buonabitacolo, in provincia di Salerno, ricoverata da domenica scorsa al Santobono di Napoli. La piccola è stata travolta e colpita alla testa da un cancello in ferro scorrevole uscito dal binario mentre con altri bambini giocava davanti all’abitazione. Mentre a Buonabitacolo si pensa ad una veglia di preghiera per la piccola Luana, la procura della Repubblica di Sala Consilina ha aperto un fascicolo sul grave incidente, ma al momento non si ipotizzano responsabilità per alcuno. Sono state avviate indagini per stabilire se l’incidente sia una tragica casualità o conseguenza di mancata manutenzione al cancello, che è sotto sequestro.

Lascia un Commento