Bellizzi – 52enne in manette per stalking

Ancora un arresto per stalking in provincia di Salerno. Si tratta di un artigiano di 52 anni di Bellizzi, bloccato questa mattina dai carabinieri mentre da una cabina telefonica del centro stava telefonando per l’ennesima volta alla sua vittima, una 37enne del posto, rivolgendo nei suoi confronti frasi offensive e a chiaro sfondo sessuale. Finisce così, dopo tre mesi l’incubo per la donna che aveva sporto denuncia alla locale caserma dei carabinieri. Dopo il fermo, l’uomo è stato condotto nella sua abitazione dove dovrà osservare un periodo di arresti domiciliari in attesa di essere giudicato.

Lascia un Commento