Battipaglia (SA) – Un arresto per estorsione

Deve rispondere del reato di estorsione, un pregiudicato di 29 anni, arrestato a Battipaglia dai carabinieri, in flagranza di reato. L’arresto è stato eseguito dopo la denuncia del gestore di un bar del centro il quale ha raccontato ai carabinieri che il 29enne, dietro la minaccia di morte, gli aveva chiesto la somma di 300 euro, quale risarcimento per un inverosimile cattivo funzionamento di un videopoker installato all’interno dell’esercizio. Il pregiudicato è stato bloccato subito dopo aver intascato la somma richiesta. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Salerno.

Lascia un Commento