Battipaglia (SA) – Un 75enne disabile muore nell’incendio dello scantinato dove viveva

Una persona è morta a causa di un incendio scoppiato nella notte in uno scantinato di un edificio a Battipaglia. La vittima è un uomo di 75 anni, disabile che nonostante i soccorsi è giunto morto all’ospedale di Battipaglia. Le fiamme scoppiate quasi certamente per un corto circuito, dovuto al cattivo funzionamento dell’impianto elettrico, si sono sviluppate nello scantinato di un condominio alla periferia della città. Prima che alcuni condomini si accorgessero di quanto stesse accadendo, le fiamme hanno avuto il tempo di propagarsi. All’arrivo dei Carabinieri è stato necessario evacuare le 28 famiglie residenti nell’intero edificio.

Lascia un Commento