Battipaglia (SA) – Truffa carburanti, distributori esponevano prezzi diversi dai reali

Diversi distributori di carburante esponevano un prezzo vantaggioso sui cartelloni pubblicitari mentre quello effettivamente praticato era superiore. E’ quanto hanno accertato le fiamme gialle della tenenza di Battipaglia durante mirati controlli a diversi distributori stradali di carburanti che utilizzano, nelle ore di chiusura, i dispositivi self-service. I militari della guardia di finanza dopo aver raffrontato i prezzi hanno appurato che diversi gestori, nelle ore di chiusura utilizzando il dispositivo self-service, erano soliti applicare prezzi più elevati. In alcuni casi sono state riscontrate differenze anche di 20 centesimi per litro a danno degli automobilisti. Ai gestori dei distributori stradali  sono state comminate sanzioni amministrative per circa 10mila euro, per violazione alla legge che regola il codice al consumo ed alla disciplina dei prezzi.

Lascia un Commento